Frutti Proibiti, a Roma la mostra di Mauro Romano. Nuovo catalogo Gutenberg Edizioni

Frutti Proibiti, a Roma la mostra di Mauro Romano. Nuovo catalogo Gutenberg Edizioni

Da sabato 14 maggio a sabato 4 giugno 2022 l’Associazione Culturale e Galleria d’Arte “AGARTE – Fucina delle Arti” di Frascati (RM) presenterà in esclusiva, in collaborazione con la Galleria d’Arte “Horti Lamiani-Bettivò” di Roma, le opere del pittore Mauro Romano.

9 tele inedite della serie “Viaggio nella Bibbia” verranno esposte per la prima volta al pubblico nella personale ospitata da “Horti Lamiani-Bettivò” in Via Giovanni Giolitti, 163 (Roma), accompagnate da un arazzo di 2mt x 2mt circa dal titolo “Venti di Guerra” appartenente alla futura e prossima serie dell’artista.

L‘esposizione di pittura contemporanea curata da Alessandro Giansanti, con intervento di Domenico Giglio e Mauro Giansanti, si prefigge il compito di esplorare la ricerca di un’artista innovativo, audace e attento al colore quale M. Romano.

Reduce dalla precedente serie “Uomo e Natura” e da un’analisi sulla connessione tra essere umano e natura primordiale, Romano indaga questa volta il testo della Bibbia, raccontando e rielaborandone tramite sua personale visione, gli eventi più significativi.

Per l’evento verrà prodotto un catalogo edito da Gutenberg Edizioni arricchito dai testi critici di Domenico Giglio di Horti Lamiani, da Alessandro Giansanti e Mauro Giansanti di AGARTE e con le fotografie realizzate dallo stesso pittore.

Estratto critico dal Catalogo

“Mauro indaga il testo della Bibbia rielaborandone tramite personale visione gli eventi più significativi soffermandosi sulle emozioni. Per far si che ciò avvenga necessita di 3 fondamentali alleati: il gesto, la composizione e le stratificazione; tutti e 3 gli elementi formano un colore privo di strutture percettibili ma che ben si sostituisce alla forma. Ecco che le grandi tele lasciano spazio a sature e aggressive cromie più confacenti ad un avanguardismo tipico dei Fauves (o del “Ponte”), ma stese tramite
insolite pennellate che si riconnettono alla forza primordiale e all’impeto proprio del lavoro dell’artista. Trasformando ogni flusso di lettura in dialogo interiore, con la sua pittura tenace Mauro ci trasporta in un’indagine insolita rendendo la rappresentazione magnetica tramite Il frutto dell’impulso creativo che da vita ad incredibili tele ricche d’una forma pittorica densa di riferimenti tecnico-stilistici.” (A. Giansanti)

> Seguici sui nostri canali per restare sempre aggiornato sulle attività di Gutenberg Edizioni.

X